FRANCO IONDA. SMARRITI

24,00

Franco Ionda – nato a Firenze nel 1946 – vive e lavora a Prato. Dalle palafitte sull’Adda, dove Ionda ha abitato negli anni Settanta, fino alle Gallerie degli Uffizi il suo percorso è stato lungo e pieno di invenzioni. Un mondo per immagini, il suo, che ruota intorno ad alcune forme iconiche: la stella decapitata, il chiodo, le teste, le silhouette nere, attraverso le quali Ionda interpreta la realtà e dà voce a un’umanità dolente smarrita e dispersa. Come i migranti, i profughi, le madri, i soldati, le cui immagini, prelevate dai media e rielaborate con speciali tecniche e materiali, costituiscono uno snodo cruciale della sua produzione.

A cura di: Bruno Corà, Fabrizio Guido Bruscoli, Hou Hanru, Ammon Barzel

Svuota
COD: 97888099067 Categorie: ,

A cura di: Bruno Corà, Fabrizio Guido Bruscoli, Hou Hanru, Ammon Barzel
Editore: Giunti Editore
Collana: Cataloghi di mostre
Copertina: Cartonato
Pagine: 128
Dimensione: 24 x 29 cm
Data di pubblicazione: 20/10/2021
ISBN: 9788809906730
Peso articolo: ‎1.82 kg
Lingua: Italiano

Lingua

Inglese, Italiano

Ti potrebbe interessare anche

Carrello